Apg23

Bolivia Caschi Bianchi

Apg23 a Camiri, in Bolivia. In cosa ti riconosci Casco Bianco?

Marta e Veronica – CB 2015 con Apg23 – hanno collaborato alla realizzazione di un video che presenta le attività dell’Ente a Camiri, in Bolivia, dove stanno svolgendo il loro SCN. Noi gli abbiamo chiesto di cosa si occupano ed in che modo si riconoscono nella figura del Casco Bianco.

Scritto da Marta Bergamin e Veronica Pozzi, Caschi Bianchi Apg23 a Camiri

Siamo Marta e Veronica e ci troviamo qui a Camiri da Luglio 2015. Le nostre giornate si dividono fra centro terapeutico, centro diurno per bambini, casa famiglia, servizio di strada e carcere. Il video che abbiamo realizzato spiega la realtà dell’ass. Comunità Papa Giovanni XXIII a Camiri, una piccola cittadina in Bolivia. Come la maggior parte dei villaggi e delle città bolivani, Camiri presenta diverse problematiche sociali, quali tossicodipendenza, genitorialità prematura e difficile, mancanza di educazione per i più piccoli.

I diversi servizi attivati dalla Comunità rendono necessari l’impegno e la presenza di molte persone. Le idee sono tante ma a volte mancano le energie per realizzarle al meglio. In questo fragile contesto si inserisce il nostro operato come Caschi Bianchi.

Il nostro ruolo di Casco Bianco ha diverse sfumature. Al centro terapeutico lavoriamo a fianco delle persone in programma, stimolando una crescita continua anche attraverso un laboratorio sui valori della persona umana, un laboratorio di lettura e scrittura e l’organizzazione di serate culturali. Al centro diurno accompagniamo bambini e ragazzi nella delicata fase della crescita, aiutandoli nei compiti ma anche svolgendo attività di educazione informale, come teatro ed un corso di computer.

Fra gli aspetti più informali ma che più fanno parte del nostro ruolo di Casco Bianco, vi è anche la condivisione di spazi, emozioni e momenti di vita con le persone che ci stanno accanto. Alcune volte questo significa ridere assieme delle piccole cose, altre volte significa camminare, anche dolorosamente, a fianco di persone con un passato ed una vita molto diversa dalla nostra, ma in fondo non poi così lontana.

TAG:

Potrebbero interessarti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIZIONE NEWSLETTER

  • Formato data:GG trattino MM trattino AAAA
  • Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy