Caschi Bianchi Tanzania

Rassegna stampa

Giugno 2006

Scritto da Giuseppe Falcomer (ex casco bianco, attualmente volontario ad Iringa, Tanzania)

SANITÀ

SUNDAY CITIZEN, 11 giugno
Nel 2005, su un totale di 1995 pazienti ricoverati presso l’ospedale
regionale di Dodoma, la capitale della Tanzania, 109 persone necessitando di
una trasfusione hanno perso la vita per la mancanza di sangue.

THE CITIZEN, 14 giugno
La Tanzania ha bisogno di 600.000 litri di sangue all’anno, ma solamente
150.000 litri arrivano dai donatori.
Durante la Giornata Mondiale del Donatore del Sangue il Ministro della
Sanità ha rivelato che di questi donatori solo il 20% ha effettuato la
donazione spontaneamente.

ESTERI

THE GUARDIAN, 8 giugno
L’ambasciatore svizzero in Tanzania ha suggerito una diminuzione delle
notizie sui media a proposito di ladri e omicidi, in generale degli articoli
riservati alla cronaca nera, perché questi spaventano gli investitori
esteri. Ha affermato che le notizie sul crimine sono dannose agli investimenti

THE CITIZEN, 14 giugno
L’aumento del numero delle prostitute in Germania è uno degli effetti della
Coppa del Mondo di calcio. Ragazze dalla Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca
sono state costrette a recarsi in Germania con la forza.

THE CITIZEN, 19 giugno
È stato firmato l’accordo di cessate il fuoco tra le parti in conflitto
burundesi a Dar es Saalam. Ora iniziano i veri e proprio negoziati di pace.

DIRITTI UMANI

THE EXPRESS, 15-21 giugno
I detenuti della prigione di Morogoro hanno chiesto al presidente Kikwete ed
al Ministro per la Salute e Sicurezza Pubblica di visitarli al più presto
per verificare di persona come i loro diritti umani vengono regolarmente
violati.

THE EXPRESS, 15-21 giugno
Il governo ha detto che la tratta di ragazze esiste nel paese, ma che non ne sa definire esattamente le dimensioni. Ragazze da varie regioni vengono portate a Mombasa, Nairobi ed anche in Sud Africa.

THE CITIZEN, 22 giugno
È stata lanciata a Dar es Saalam una campagna di sensibilizzazione contro la stigmatizzazione dei malati di HIV/Aids, con particolare attenzione verso i bambini. Lo stigma è un freno per i malati a chiedere assistenza o cure di cui hanno bisogno e diritto.

THE EXPRESS, 22-28 giugno
Il governo da gennaio darà inizio nella capitale Dodoma un programma di
controllo delle ragazze che inizieranno a frequentare le scuole primarie per
verificare se siano state vittime della mutilazione genitale. In questo caso
le autorità prenderanno misure punitive contro i genitori.

CRONACA

THE AFRICAN, 1 giugno
Il Segretario Generale del Forum per il Controllo del Tabacco in Tanzania ha biasimato il governo per non aver ancora approvato le leggi regolatrici più restrittive e salutari per quando riguarda il fumo di sigarette ad esempio nei locali pubblici.

THE GUARDIAN, 9 giugno
Continua la lotta al contrabbando di avorio, corna, carni e pelli di animali protetti: 5 persone sono state arrestate a Dar es Saalam.

THE GUARDIAN, 9 giugno
La Tanzanian Women’s Association ha sottolineato che, pur essendo aumentato l’accesso alle scuole primarie per le ragazze, queste subiscono ancora un trattamento discriminatorio. Molte sono anche costrette ad abbandonare la scuola a causa di una gravidanza.

THE AFRICAN, 10 giugno
Le forze di polizia hanno aperto dei conti bancari in tutte le regioni per dare la possibilità ai cittadini di aiutarli tramite donazioni.

THE EXPRESS, 29 giugno-5 luglio 2006
Il coordinatore dell’Autorità Regolatrice dei Trasporti Terresti e Navali ha dichiarato che nessuna legge decreta che i militari o le forze di polizia o giudiziaria possano rifiutarsi di pagare avendo effettuato un viaggio nei mezzi pubblici, cosa che invece regolarmente accade. Chiunque indossi una divisa semplicemente rifiuta di pagare il dovuto, grazie a una presunta autorità che rende inermi autisti e controllori.
L’abuso di potere si manifesta anche in altre maniere: nessuno, ad esempio, può rifiutare un passaggio senza andare incontro a sanzioni.

Potrebbero interessarti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIZIONE NEWSLETTER

  • Formato data:GG trattino MM trattino AAAA
  • Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy