Caschi Bianchi Cile

Per un Natale responsabile

La dittatura del consumismo natalizio ci impone alcuni interrogativi. Nessuno di noi dovrebbe accettare che dietro all’acquisto dei prodotti che soddisfano i nostri bisogni, esista lo sfruttamento del lavoro, e rinunciare al diritto all’autodeterminazione e al boicottaggio. Il bollettino di novembre del servizio Giustizia e Pace di Santiago.

Scritto da Caschi Bianchi a Santiago del Cile

NESSUNO DI NOI dovrebbe accettare che dietro all’acquisto dei prodotti che soddisfano i nostri bisogni, esista lo sfruttamento del lavoro.

NESSUNO DI NOI dovrebbe accettare che dietro all’acquisto dei prodotti che soddisfano i nostri bisogni vi sia il mancato rispetto della natura e del creato.

NESSUNO DI NOI dovrebbe ignorare le morti di lavoratori, operai e sindacalisti che quotidianamente occorrono in questo sistema ipocrita

NESSUNO DI NOI dovrebbe smettere di esercitare il proprio diritto alla autodeterminazione. Il boicottaggio, di fronte alle ingiustizie politiche, economiche e sociali, é lo strumento piú efficace che abbiamo affinché venga rispettato il diritto al lavoro e alla dignità dell’altro.

Che cos’è “Più in là del tuo naso”

Il Bollettino dal titolo “Più in là del tuo naso” rappresenta il frutto del lavoro di tutte le persone che vivono in prima persona le attività del Sevizio Giustizia e Pace, in Cile tra cui i caschi Bianchi in Servizio Civile all’estero.

Il bollettino informativo e riflessivo, cerca di dare visibilità alla vocazione della Comunità Papa Giovanni XXIII, che crede nella rimozione delle cause dell’ingiustizia e della povertà. Il bollettino si propone di sensibilizzare su temi specifici di natura sociale, economica e politica, attraverso una visone critica dei fatti, che invita ad ampliare gli orizzonti e lo sguardo sul mondo contemporaneo.

Una possibilità per uscire dalla visione egoistica e individualista propria delle società di consumo e di mercato, facendo prevalere la proposta, la speranza e l’impegno per costruire nuove società, una nuova terra e un nuovo cielo basati sulla gratuità e sull’amore. Più in là del tuo naso ci invita a credere che “LA PACE E LA GIUSTIZIA SI BACERANNO”

Più in là del tuo naso, novembre 2010

Potrebbero interessarti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIZIONE NEWSLETTER

  • Formato data:GG trattino MM trattino AAAA
  • Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy