Caschi Bianchi Cile

La tratta di persone: una nuova schiavitù

L’8 di Aprile 2011, il governo cileno ha finalmente promulgato la LEGGE N. 20.507, che definisce i delitti di traffico illecito di migranti e di tratta di persone. Questo delitto, che mina profondamente il diritto umano e che sottrae la libertà a circa 2,4 milioni di persone all’anno è a giusta ragione indicato come la schiavitù del XXI secolo.

Scritto da Caschi Bianchi Apg23 a Santiago del Cile

Il numero di Maggio del Bollettino del Servicio Justicia y Paz della Comunitá Papa Giovanni XXIII e’ dedicato interamente a questo tema e contiene in particolare un’intervista a Giulia Tarducci, ex Casco Bianco che ora opera con la ONG Raices, che da anni lavora con le vittime di tratta e che molto ha operato al fine che questa legge venisse promulgata.
Inoltre da questo numero il Bollettino si arricchisce di due nuove rubriche; la prima è una testimonianza sul lavoro svolto dai Caschi Bianchi nei differenti progetti della Comunitá Papa Giovanni XXIII in Cile, l’altro una intera pagina dedicata a Valdivia, cittá a 900km a sud di Santiago, dove la comunità ha aperto un nuovo progetto in cui operano 2 Caschi Bianchi.

Che cos’è “Più in là del tuo naso”

Il Bollettino dal titolo “Più in là del tuo naso” rappresenta il frutto del lavoro di tutte le persone che vivono in prima persona le attività del Sevizio Giustizia e Pace, in Cile tra cui i caschi Bianchi in Servizio Civile all’estero.

Il bollettino informativo e riflessivo, cerca di dare visibilità alla vocazione della Comunità Papa Giovanni XXIII, che crede nella rimozione delle cause dell’ingiustizia e della povertà. Il bollettino si propone di sensibilizzare su temi specifici di natura sociale, economica e politica, attraverso una visone critica dei fatti, che invita ad ampliare gli orizzonti e lo sguardo sul mondo contemporaneo.

Una possibilità per uscire dalla visione egoistica e individualista propria delle società di consumo e di mercato, facendo prevalere la proposta, la speranza e l’impegno per costruire nuove società, una nuova terra e un nuovo cielo basati sulla gratuità e sull’amore. Più in là del tuo naso ci invita a credere che “LA PACE E LA GIUSTIZIA SI BACERANNO”

Più in là del tuo naso, Maggio 2011

TAG:

Potrebbero interessarti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIZIONE NEWSLETTER

  • Formato data:GG trattino MM trattino AAAA
  • Desidero ricevere vostre comunicazioni e richieste personalizzate via email. Informativa Privacy