Calendario

19 DICEMBRE, ROMA: Campagna per l’istituzione del Ministero della Pace

Categoria
Eventi
Data
d-M-Y 11:30 - 12:30
Luogo
Piazza Madama, 00186 Roma RM, Italia
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONFERENZA STAMPA

per il lancio della campagna
"Ministero della Pace, una scelta di governo"


Roma 19 dicembre 2017 ore 11:30
Sala caduti di Nassirya presso il Senato della Repubblica

 
 

«Gli uomini hanno sempre organizzato la guerra. È arrivata l’ora di organizzare la pace» (Don Oreste Benzi)

Intervengono:

Francesca Puglisi, Senatrice

Giovanni Paolo Ramonda, Presidente Comunità Papa Giovanni XXIII

Gianfranco Cattai, Presidente Focsiv - Volontari nel mondo

don Renato Sacco, coordinatore Pax Christi Italia


Michele Tridente , vicepresidente Azione Cattolica Italiana

Marco Mascia, docente in relazioni internazionali Università di Padova

Nicola Lapenta, responsabile Servizio Civile Comunità Papa Giovanni XXIII

Testimonianza di Beppe Fiorello, attore.
Nei diversi ruoli che ha scelto di interpretare c'è una carica positiva che è in linea col senso della proposta del Ministero della Pace. Ha una sensibilità particolare verso i temi e in diverse interviste ha evidenziato come la pace si costruisca non in grandi proclami, ma con gesti concreti che ognuno di noi può compiere. 

La Campagna “Ministero della Pace, una scelta di governo” nasce dall’idea che le istituzioni debbano costruire la pace insieme alle forze della società civile che già da anni si spendono sul campo, in Italia e all’estero, con gli strumenti del dialogo e della nonviolenza. Queste forze hanno bisogno di un riferimento. In un mondo nuovo, globalizzato, interculturale, dove i confini sfumano, c’è bisogno di una nuova visione, di un modello di organizzazione istituzionale innovativo.


Per registrarsi: ufficiostampa@apg23.org 

L'accesso alla sala - con abbigliamento consono e, per gli uomini, obbligo di giacca e cravatta - è consentito fino al raggiungimento della capienza massima.

I giornalisti devono accreditarsi secondo le modalità consuete inviando un fax al numero:
06.67062947. 
 
 

Altre date

  • d-M-Y 11:30 - 12:30
 

Powered by iCagenda